Milly Carlucci e i ritocchini estetici

Anche la conduttrice di Ballando
con le stelle si confessa

Lo scorso 2015 non è stato certo un anno semplice per Milly Carlucci che si dice ben lieta di esserselo lasciato alle spalle, descrivendolo come un arco di tempo terribile, segnato dalla morte della madre: “per fortuna mio marito mi è stato molto vicino nei momenti più sconfortanti, lui è stato la mia forza”, spiega la conduttrice.
Milly Carlucci va avanti mostrando tutta la sua positività e forza d’animo, tornando inoltre in tv con il suo “Ballando con le stelle”.
Non passa inosservato quanto la bionda conservi immutate fascino e bellezza: il suo segreto a 61 anni? Una dieta sana, ginnastica, niente vizi e trattamenti estetici laser.
“Io non mi porrei il problemi dei segni del tempo, ma nel mondo dello spettacolo vige una forte discriminazione nei confronti del gentil sesso: se gli uomini possono invecchiare, alle donne non è concesso. E poi, diciamocelo: siamo un po’ tutti ormai influenzati nel gusto dai modelli estetici proposti dalla moda e dai media, sempre più artificiali e stereotipati. Per apparire più giovane della mia età, quindi, non solo seguo una dieta sana e bilanciata, ma faccio ginnastica, cerco di dormire sempre otto ore a notte, non fumo, non bevo superalcolici ed evito l’esposizione al sole. Non è tutto: ogni tanto ricorro ai trattamenti estetici al laser, meno invasivi di lifting, peeling e punture di botox. Nessuno dal vivo è come appare in video. Vi posso assicurare che trucco, luci e filtri ringiovaniscono e nascondono i difetti”.

 

 

Sposata felicemente con Angelo Donati, con cui giura di avere “un’alchimia assoluta”, è mamma di Patrick e Angelica e si definisce una mamma-chioccia: “Sono ansiosa, come tutte le mamme italiane. Con fatica mi sono imposta di dominarmi e di lasciare ai miei figli la possibilità di realizzare le proprie ambizioni. E così, nonostante mille paure e dubbi, ho consentito a entrambi di andare a studiare a 15 anni a Londra al college. Ma ovviamente li chiamavo tutti i giorni, con il risultato che mi accusavano di essere opprimente”.

Oltre allo spettacolo, Milly dice di sognare una vita da nonna: “Adoro i bambini e sarei entusiasta di avere dei nipotini, ma i miei figli al momento non mostrano desiderio di metter su famiglia, e non sarò certo io a influenzarli”.
Con un aspetto così chiamarla nonna risulterebbe davvero strano!

Milly_Carlucci

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *