Bruno De Ritis Ambasciatore del burraco italiano a Tenerife

di Simonetta Niero

Grazie all’intraprendenza e alle grandi capacità comunicative di Bruno de Ritis il Burraco Italiano si gioca nell’isola spagnola di Tenerife.

IMG_3213

Quando Bruno si è trasferito sull’isola, ha portato con sé oltre alla passione per gioco anche qualche mazzo di carte, ritrovandosi con gli amici nel conosciuto e apprezzato ristorante “la Porchetta” di Silvia Gianni e Simonetta originari di Ariccia in provincia di Roma.
In breve tempo, numerosi turisti italiani che frequentavano abitualmente il ristorante ,si sono aggiunti alla compagnia del burraco del venerdì sera unendo la passione per il gioco a quella della buona cucina e allo stare insieme. Tra un primo, una pizza e un ottima porchetta (per l’appunto) si disputano 4 turni Danesi.
La voglia di rilassatezza e la voglia di trascorrere qualche ora in compagnia, hanno spinto, molti neofiti, a chiede lezioni a Bruno per poter poi partecipare alle serate di gioco.

IMG_3219

 

IMG_3218

Due volte la settimana, infatti, Bruno organizza corsi gratuiti di burraco che lo portano ad avere raccolto oltre 40 partecipanti ai tornei del venerdì.

IMG_3216

Il successo dell’iniziativa è anche dovuto alla pubblicità sui social network e del ristorante stesso che ne fa vanto.
I premi non sono in denaro, il ristoratore da la disponibilità dello spazio e le attività commerciali del luogo mettono a disposizione premi “in natura”.
L’interesse del Burraco a Tenerife, in brevissimo tempo, si è divulgato a macchia d’olio e Bruno riceve giornalmente contatti da persone che non vedono l’ora di andare a trovarlo durante il soggiorno invernale.
Grazie ad Ambasciatori del Burraco Italiano come Bruno, il gioco a carte più conosciuto dagli italiani si sta diffondendo anche all’estero.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *