Il Glossario del Burraco

SEQUENZA: insieme di carte dello stesso seme (cuori, quadri, fiori, picche)

SEME: i semi possono essere di Cuori, di Quadri, di Fiori o di Picche

COMBINAZIONE: insieme di carte uguali (tutti 3, tutti 6, tutti j, tutti Assi ecc….)

MATTA: tutte le matte

PINELLA: tutti i 2

2 NATURALE: la pinella che si trova al proprio posto prima del 3 ( asso cuori/2 cuori/3 cuori/4 cuori… 2 picche/3 picche/4 picche..ecc).

BURRACO SPORCO: (VALE 100 PUNTI) un gioco di 7 carte con pinella (che non sia un 2 naturale) o matta.

BURRACO SEMIPULITO: (VALE 150 PUNTI) una combinazione di 8 minimo carte compresa la matta o pinella o una sequenza di almeno 8 carte che deve contare sopra o sotto la matta o pinella 7 carte.

BURRACO PULITO: (VALE 200 PUNTI) un gioco di minimo 7 carte senza matta che consente solo il 2 naturale, oppure di una combinazione di 7 carte dello stesso valore

BURRACO REALE: (VALE 300 PUNTI) una sequenza dall’Asso al Re o dal 2 all’Asso senza matte e con la pinella solo se funge da 2 naturale.

SUPER BURRACO: (VALE 250 PUNTI) una combinazione di 8 carte uguali senza matta e senza pinelle.

 

TORNEO A SQUADRE
Al torneo si partecipa dopo aver formato una squadra di 4 giocatori.
Formate le due coppie, non necessariamente dovranno giocare sempre insieme, ma i 4 giocatori della squadra si potranno scambiare ed é pure concesso un giocatore jolly (a volte anche Due) che sostituirà un componente della squadra al bisogno.
Per semplificare il tutto si creano due sale che convenzionalmente vengono chiamate Sala Aperta e Sala Chiusa. I quattro giocatori si suddividono in due coppie e giocano contro gli altri quattro giocatori sempre suddivisi in due coppie. Prendiamo ad esempio due squadre che chiameremo Squadra “A” e Squadra “B” avremo cosi due giocatori della Squadra “A” contro due giocatori della Squadra “B” che giocheranno in Sala Aperta mentre gli altri componenti le Squadre “A e B” si scontreranno allo stesso tavolo in Sala Chiusa. 
Come si diceva sopra, é possibile, sempre nell’ambito della Squadra, variare la composizione della coppia o variare all’interno delle coppie chi giocherà in Sala Aperta o Chiusa.
Alla fine del turno si sommeranno i risultati degli incontri avvenuti nelle due sale da parte delle 2 coppie della stessa squadra e per differenza di risultato si dichiarerà vincitore la Squadra con il punteggio maggiore.
La forza di questa tipologia è appunto il punteggio sommato. Capita spesso che una delle due coppie vinca con un ottimo punteggio mentre l’altra perda di molto decretando cosi un punteggio di parità. Questa é la grande forza del successo del torneo: lo spirito di squadra e la condivisione del risultato.