IL BURRACO DI LOREDANA

Loredana Bragadin Boldini, classe… dell’educazione e del rispetto, residente a Mogliano Veneto in provincia di Treviso, è presente ogni settimana al circolo degli anziani per giocare a burraco e aiutare il marito nell’organizzazione del tempo libero di chi, di tempo, ne ha un po’ di più da dedicare ad interessi e attività.

 

Il burraco è un arricchimento delle tante passioni della signora Loredana, scrittrice di poesie, di libri per bambini e di ricettari di cucina, tutti sulla tradizione veneta dell’entroterra trevigiano:

vera e propria memoria storica del saper vivere il territorio con i suoi sapori, colori e costumi.

 

image1 (1)

 

Vi alleghiamo una poesia nata durante una partita pomeridiana.

 

CAMBIAR REGOE 

I me dise: ti xe mata!

parchè voria canbiar

qualche regoea de vita.

Par esenpio, no me va zozo

certe regoe del zogo:

chi perde ga da pagar.

E xe ben questo che voria canbiar!

Chi perde xe aviio,

chi vinse xe…..un dio.

E aeora, che el dio paga,

e che el sfigà un fià se ‘a goda…

 

tratta da “Pensieri e butae in rima … par mi e par ti” di Loredana Bragadin Boldini

 

 

 traduzione 

 

CAMBIARE LE REGOLE:

mi dicono: sei matta!

perché vorrei cambiare

qualche regola di vita.

Per esempio, non mi vanno giù

certe regole del gioco:

chi perde paga.

Ed è proprio questo che vorrei cambiare!

Chi perde è già avvilito,

chi vince, invece, si sente un dio.

E allora, che sia il dio a pagare,

e che lo sfortunato almeno un po’ se la goda. 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *